Tortelli di Zucca pasta fresca all'uovo prodotto artigianale 250 gr



-O-

Disponibilità: Disponibile

10,90 €
 5.0  -  1 commenti
 
 
 

CONSEGNA: giorni lavorativi

 
STANDARD
EXPRESS

  Italia
1 / 2
1 / 2

  U.E.
2 / 3
1 / 2

  Altri paesi
4 / 5
2 / 3

Breve descrizione

Tortelli di Zucca, pasta fresca, prodotto artigianale - Confezionati in atmosfera protettiva, peso 250 gr, 20 pezzi

Dettagli


Direttamente da Parma:

- Tortelli di Zucca, pasta fresca, prodotto artigianale

Confezionati in atmosfera protettiva, peso 250 gr, 20 pezzi

La sfoglia, impastata con uova intere pastorizzate, e tirata come nella migliore tradizione di pasta fresca emiliana, racchiude un cuore di zucca, Parmigiano Reggiano Dop e amaretti. Un piatto gustoso pronto in pochi minuti.

Curiosità:
I tortelli di zucca hanno una lunga tradizione che risale al lontano Rinascimento (XVI secolo), fra le corti dei Gonzaga e degli Estensi. Proprio durante quest'epoca, troviamo nei ricettari della corte dei Gonzaga a Mantova, il "cappellaccio" alla zucca. Con piccole differenze, questa prelibatezza viene preparata in diverse città Emiliane fino alla città lombarda di Mantova, dove il "Turtell Mantovano" diventa il piatto tipico.

Ingredienti Pasta:

Farina di grano tenero, semola di grano duro, uova intere pastorizzate, acqua, sale, antiossidante E300.

Ingredienti Ripieno:

Zucca, Parmigiano Reggiano Dop, uova intere pastorizzate, amaretti, fiocchi di patate, sale, noce moscata, conservante E202

Allergeni:

latte, uova, mandorle di albicocca, grano, mandorle, può contenere tracce di sedano e soia.

Scadenza:

almeno 10 giorni

Come si conserva:

Conservare in frigorifero a temperatura non superiore a +4. Da Consumarsi, previa cottura, entro la data dichiarata. In congelatore a -18 entro 6 mesi dalla data di acquisto.

Suggerimenti per la ricetta tradizionale:

Cuocere i tortelli in acqua salata bollente per 4/5 minuti e condire con burro fuso in tegame aromatizzato con salvia, versato direttamente nel piatto con abbondante parmigiano reggiano grattugiato.